Sonno e Temperatura

ambiente la scienza del sonno ritmo circadiano sonno sicuro Apr 22, 2022

Sapevi che la temperatura influenza il tuo sonno? Dormire ad una temperatura ottimale può farsi che il tuo piccolo - e tu! - dormite meglio e più a lungo.

Hai mai notato che un po 'prima della normale ora di andare a letto, prendi una coperta e inizi a sentire freddo? Questo è collegato al naturale orologio interno del tuo corpo - il ritmo circadiano. La temperatura corporea cambia durante il giorno; raggiunge un picco a metà pomeriggio e inizia a calare. Questa cala aiuta ad iniziare il sonnolenza (non ti fa dormire, tuttavia), raggiungendo il suo punto più basso circa 2 ore dopo del solito orario di andare a dormire (indipendentemente dal fatto che dormiamo o no!). La melatonina viene rilasciata quando la temperatura del nostro corpo scende, facendoci sentire assonnati.

Solo a pensarci, significa che abbiamo bisogno di una temperatura più fresca per addormentarci e rimanere addormentati. In generale, i nostri corpi seguono il naturale aumento e la diminuzione della temperatura esterna. Tuttavia, nel mondo di oggi con riscaldamento e l'aria condizionata, a volte i nostri corpi non iniziano a calare di temperatura naturalmente perché i nostri cervelli non ricevono il messaggio che la temperatura è scesa. Se una casa è troppo riscaldata, il corpo fa fatica a rilasciare il calore per consentire il calo di temperatura ed il rilascio di melatonina. * 1

Che ci crediate o no, ma la temperatura ottimale per dormire è di circa 18-20 ° C (65 ° F). Un livello superiore o inferiore può contribuire a una scarsa qualità e quantità di sonno.

Ci sono diverse cose che possiamo fare per aiutare il calo della temperatura corporea per ottimare il sonno pur essendo comodi nelle nostre case.

 

1 - Usando il bagnetto

L'uso del bagnetto a tuo vantaggio è un ottimo modo per aiutare la temperatura corporea del bambino/a a scendere alla temperatura ottimale. Se l'ora del bagno è vicina al momento di coricarsi, assicurati che sia solo un bagno tiepido oppure far si che abbiano abbastanza tempo nudi prima di vestirli. Se il bagno è troppo caldo, ci vorranno più di 2 ore prima che la temperatura corporea scenda e sarà difficile addormentarsi. Se al tuo bambino/a piacciono i bagni più caldi, allora considera di fare il bagnetto prima di cena o all'inizio della giornata.

 

2 - Esercizio lieve per i bambini più grandi

Un po' di esercizio fisico un paio d'ore prima di coricarsi è un ottimo modo non solo per liberare un po' di energia in più nel tuo piccolo/a, ma aiuta anche a diminuire la temperatura corporea. Assicurati solo che abbiano abbastanza tempo per "raffreddarsi"!

 

3 - Usando il sole

L'orologio interno del nostro corpo è legato alla luce e a quanto siamo esposti alla luce. Ottenere luce solare durante il giorno e più precisamente nel pomeriggio può aiutare il tuo piccolo/a a rilasciare la melatonina più tardi alla fina della giornata.

 

4 - Abbigliamento adeguato

Mantenere l'abbigliamento leggero e fresco aiuterà il tuo bambino/a a sentirsi a proprio agio durante la notte. Vogliamo assicurarci che non sia troppo coperto/a! Gli strati di cotone al 100% sono la strada da percorrere. Se stai usando la fascia in quei primi mesi, assicurati che il tuo piccolo/a abbia una tutina in cotone leggero sotto.

Dall'altro lato, se si svegliano la mattina presto, ciò potrebbe significare che si sente un po' freddo quando la temperatura interna del corpo scende ancora di più. Questo può essere risolto facilmente indossando delle calze e assicurandosi che il bagno non sia troppo caldo prima di andare a letto.

 
 
 

 Se vuoi parlare di come implementare alcuni di questi suggerimenti, offro telefonate gratuite di 15 minuti solo per quello! 

Si vorrei parlare!

Ricevi consigli e notizie direttamente nella tua email!

Iscriviti alla mia mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti da me.

We hate SPAM. We will never sell your information, for any reason.